I migliori mutui seconda casa di febbraio

20/02/2020

I migliori mutui seconda casa di febbraioSe hai in mente un investimento o hai deciso di comprare una casa al mare o in montagna per trascorrere i tuoi giorni di relax e staccare la spina, devi considerare la richiesta di un mutuo seconda casa.

Con Segugio.it puoi confrontare i migliori mutui seconda casa del giorno e scegliere la soluzione più conveniente per l’acquisto della tua nuova abitazione. Se, però, le simulazioni non fanno al caso tuo, puoi sempre procedere con un preventivo gratuito e personalizzato.

I migliori mutui seconda casa a tasso fisso

Facciamo una simulazione a tasso fisso e supponiamo che a far richiesta di un mutuo per l’acquisto di una seconda casa sia un impiegato di 45 anni residente a Roma, con reddito pari a 2.600 euro mensili. Ipotizziamo che l’importo del mutuo sia di 110.000 euro, il valore immobile pari a 160.000 euro e che la durata del mutuo sia di 20 anni. La rilevazione mutui è stata effettuata nella giornata del 20 febbraio.

La soluzione più conveniente è Mutuo a tasso fisso di Iw Bank, che propone una rata mensile di 493,71 euro (Tan 0,75% e Taeg 1,05%). Il mutuo è riservato a persone fisiche maggiorenni, che alla scadenza della durata contrattuale non superino 75 anni di età.

L’importo massimo finanziabile è pari all’80% del minore tra il valore di perizia dell'immobile e l'importo di compravendita dichiarato in atto per gli edifici appartenenti alle classi energetiche A e B, e fino al 70% del valore dell’immobile per gli edifici appartenenti a classi energetiche diverse da A e B e per un importo massimo di 500.000 euro.

Il tasso fisso è valido per tutta la durata del finanziamento. Obbligatoria la polizza incendio del fabbricato. Il costo è sostenuto interamente dalla banca che ha stipulato, anche in qualità di assicurato e beneficiario, con Cargeas Assicurazioni S.p.A, la polizza assicurativa a copertura del rischio incendio e scoppio dell'immobile sui cui viene iscritta ipoteca.

Vantaggioso anche il Mutuo Domus Fisso di Intesa SanPaolo che prevede una rata di 486,50 euro (Tan 0,60% e Taeg 1,05%). Questo mutuo è destinato ai consumatori, ossia persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività professionale imprenditoriale eventualmente svolta.

L’immobile offerto in garanzia deve essere assistito da una polizza assicurativa contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, per tutta la durata del finanziamento. Non è prevista alcuna penale per l’eventuale estinzione anticipata parziale o totale. Tra le garanzie richieste vi è l’ipoteca di primo grado sull’immobile oggetto di acquisto. Mutuo Domus Fisso Piano Base prevede l’applicazione di un tasso fisso per tutta la durata del finanziamento, diversificato in relazione al rapporto tra l'importo del mutuo e il minore fra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile cauzionale (Loan to Value).

I mutui seconda casa a tasso variabile più convenienti

Passiamo ora a fare una simulazione a tasso variabile: a far richiesta di un mutuo seconda casa è un impiegato di 45 anni, residente a Roma, che percepisce un reddito di 2.600 euro mensili. Supponiamo che l’importo del mutuo sia di 110.000 euro, il valore dell’immobile di 160.000 euro e che la durata del mutuo sia di 20 anni. La rilevazione è stata effettuata sempre nella giornata del 20 febbraio.

In prima posizione si piazza Mutuo Unicredit a tasso variabile che propone una rata di 476,14 euro (Tan 0,38% e Taeg 0,70%). Il mutuo è diretto a tutte le persone fisiche che agiscono per scopi strettamente personali, estranei quindi all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale che eventualmente svolgono. L’età massima del richiedente più giovane alla scadenza del mutuo non può eccedere gli 80 anni compiuti.

Per quanto riguarda l’importo finanziabile, il valore massimo di concedibilità (Loan To Value) non potrà superare l'80% del minor valore tra il valore commerciale da perizia ed il prezzo effettivamente pagato in sede di acquisto. In caso di residenza in Italia da meno di 5 anni l’LTV non può eccedere il 70%. Non sono previste spese di incasso rata, né di gestione pratica. Per la stipula del contratto il cliente è tenuto a sottoscrivere una polizza assicurativa obbligatoria incendio e scoppio da scegliere tra quelle offerte dalla banca ed altre disponibili sul mercato.

Un altro mutuo a tasso variabile vantaggioso per l’acquisto della seconda casa è Mutuo Credit Agricole che prevede una rata mensile di 481,58 euro (Tan 0,50% e Taeg 0,84%). Il mutuo è destinato ai privati che alla scadenza del mutuo abbiano un'età massima di 75 anni - in caso di cointestazione è sufficiente che almeno uno dei cointestatari non abbia superato tale limite di età.

L’importo finanziabile è pari all’80% del valore dell'immobile, inteso come il valore minore tra il valore di mercato certificato dalla perizia del bene offerto in garanzia e il prezzo indicato nell’atto di acquisto. Obbligatoria per legge l'assicurazione incendio e scoppio: deve essere contratta preventivamente all'erogazione del finanziamento.

Tiziana Casciaro
Come valuti questa notizia?
I migliori mutui seconda casa di febbraio Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
CONSULENZA GRATUITA
OPPURE CLICCA QUI PER ESSERE RICHIAMATO
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile