logo segugio.it

Ipoteca

L'ipoteca è il diritto di un creditore di espropriare un bene nel caso in cui un debitore non sia in grado di rimborsare un prestito nelle modalità e nei tempi stabiliti, e di venderlo per rifarsi. In caso di mutuo ipotecario, il bene posto a garanzia del prestito effettuato dall'istituto di credito nei confronti di un mutuatario è l'immobile che quel prestito serve ad acquistare, e l'iscrizione dell'ipoteca è una condizione necessaria per ottenere il prestito in questione. 

Esistono tre tipologie di ipoteca: 

  • Ipoteca volontaria, cioè quella derivata da un contratto stabilito liberamente tra le parti, come ad esempio un contratto di mutuo. In seguito a tale contratto un debitore costituisce volontariamente l'ipoteca a garanzia del prestito. 
  • Ipoteca legale, cioè un'ipoteca che può essere richiesta secondo l’articolo 2817 del codice civile, in alcune circostanze precise. Ad esempio può richiederlo il venditore di un immobile nei confronti dello stesso immobile. 
  • Ipoteca giudiziale, vale a dire un'ipoteca costituita sulle proprietà di una persona che ha ricevuto una sentenza di condanna che la obbliga a pagare una determinata somma di denaro (ad esempio per un risarcimento di danni, una multa, ecc). 

Perché un'ipoteca sia attiva occorre che sia stata effettuata la sua iscrizione nei pubblici registri della Cancelleria del territorio. Per effettuare questa iscrizione bisogna che il richiedente presenti il titolo a seguito del quale vuole costituire l'ipoteca (come un contratto di mutuo, ad esempio) e la nota di iscrizione, un documento che contiene varie informazioni sul richiedente, sull'immobile e sul prestito che ha contratto. 

L'ipoteca è valida per 20 anni ed è rinnovabile dal creditore, a patto che ne faccia richiesta prima della scadenza. Se il debito viene invece estinto, è sempre il creditore a dover emettere un documento che autorizza alla cancellazione dell'ipoteca. L'ipoteca viene considerata estinta anche se non viene rinnovata. 

Torna al glossario

CONSULENZA GRATUITA
OPPURE CLICCA QUI PER ESSERE RICHIAMATO
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile