logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Quanto costa un mutuo prima casa da 100.000 ad agosto 2023?

Qual è il costo di un mutuo prima casa da 100.000 euro? Lo abbiamo chiesto al comparatore online di Segugio.it, ipotizzando la richiesta di un finanziamento a tasso fisso, LTV 100 per cento e durata pari a 30 anni. Il richiedente del mutuo abita a Roma. Tre le occasioni più vantaggiose.

Pubblicato il 01/08/2023
agente immobiliare consegna chiavi al nuovo proprietario di casa
Quanto costa un mutuo prima casa?

Nei primi sei mesi del 2023 con l’aumento dei tassi di interesse è salito anche il livello di prudenza delle famiglie. Le richieste di mutui hanno presentato, infatti, un calo del 22,4% rispetto allo stesso periodo del 2022. Un crollo legato soprattutto alle surroghe che hanno registrato una flessione di oltre il 30 per cento. È quanto emerge dall’ultima analisi del Barometro Mutui di Crif, secondo cui l’importo medio richiesto è rimasto stabile. Il valore nel primo semestre 2023 è di 144.279 euro. La rata media è di 865 euro.

I mutui preferiti dalle famiglie italiane

Sono i mutui con importo compreso tra 100.000 e 150.000 euro le soluzioni preferite dalle famiglie italiane. Al secondo posto ci sono i finanziamenti con classe di importo tra 150.000 e 300.000 euro; in terza posizione quelli fino a 75.000 euro. In ultima posizione i mutui con un importo superiore a 300.000 euro. La durata più ricercata resta invece quella tra i 25 e i 30 anni. Secondo l’indagine Crif, infatti, 8 richieste su 10 presentano piani di rimborso superiori a 15 anni. Ancora una volta gli italiani tendono, infatti, a privilegiare finanziamenti che non pesino troppo sul bilancio della famiglia.

Qual è il costo di un mutuo prima casa da 100.000 euro?

Vediamo ora quali sono i costi da affrontare quando si accende un mutuo prima casa. Lo abbiamo chiesto al comparatore online di Segugio.it, ipotizzando la richiesta di un mutuo a tasso fisso di 100.000 euro, LTV 100%, durata 30 anni. Il richiedente del mutuo abita a Roma.

Ecco le migliori occasioni web di martedì 1° agosto:

  • Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa di Intesa Sanpaolo,
  • BPER Mutuo Giovani Under 36 con Fondo di Garanzia Consap Fisso,
  • Mutuo con Garanzia Consap-Banco di Sardegna.
Migliori mutui acquisto prima casa: simulazione a tasso fisso, impiegato 35 anni, residente a Milano, reddito € 2.600 euro mensili, importo mutuo € 100.000 euro, valore immobile € 200.000 euro, durata mutuo 30 anni. Rilevazione del 05/03/2024 ore 09:00.
Rata mensile
€ 397,73
BPER BANCA
MUTUO PROMO TASSO FISSO
TAN: 2,55%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 280,00
TAEG: 2,66% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 397,73 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Condizioni esclusive online
Rata mensile
€ 397,73
BANCO DI SARDEGNA
MUTUO FACILE - TASSO FISSO PROMO
TAN: 2,55%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 280,00
TAEG: 2,69% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 397,73 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Condizioni promozionali
Rata mensile
€ 408,24
INTESA SANPAOLO
MUTUO GIOVANI GREEN
TAN: 2,75%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 320,00
TAEG: 2,87% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 408,24 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Tassi in promozione con preventivo MutuiOnline.it

Intesa Sanpaolo propone Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa con rata mensile di 454,65 euro (Tasso fisso 3,60% e Taeg 3,72%). Le spese di istruttoria, di incasso rata e di gestione pratica sono gratuite. Chi sceglie questo mutuo beneficia, inoltre, anche di tassi di interesse promozionali. Questo finanziamento è rivolto a tutti coloro che hanno tra i 18 e i 36 anni e risultano residenti in Italia. L’indicatore ISEE del richiedente non deve essere superiore a 40.000 euro. L’importo finanziabile minimo è pari a 30.000 euro e il massimo è pari a 250.000 euro. Le durate previste sono: 10, 15, 20, 25 e 30 anni.

C’è anche Mutuo Giovani Under 36 con Fondo di Garanzia Consap Fisso di BPER Banca tra le soluzioni migliori di agosto. La rata mensile è di 454,65 euro (Tasso fisso 3,60% e Taeg 3,79%). Questo prodotto è riservato a chi al momento della stipula non ha compiuto ancora 36 anni di età. Al momento della scadenza del finanziamento, inoltre, non bisogna aver più di 75 anni. Anche in questo caso l’indicatore ISEE del richiedente non deve essere superiore a 40.000 euro. L’importo massimo finanziabile è di 250.000 euro. Le spese di istruttoria sono pari a 390 euro. Obbligatoria per legge la polizza incendio e scoppio.

Mutuo con Garanzia Consap è il mutuo proposto da Banco di Sardegna. La rata mensile è di 454,65 euro (Tasso fisso 3,60% e Taeg 3,80%). Questo finanziamento si rivolge a tutti i giovani di età compresa tra 18 e 36 anni. Alla fine del finanziamento non bisognerà aver superato i 75 anni. L’importo massimo finanziabile è di 250.000 euro, quello minimo ammonta a 40.000 euro. Le spese di istruttoria sono pari a 390 euro e tra le garanzie richieste c’è l’ipoteca sul bene immobile oggetto del finanziamento. L’erogazione del mutuo avviene all’atto notarile.

Confronta le RC auto e risparmia Fai subito un preventivo
A cura di: Tiziana Casciaro

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 4,4 su 5 (basata su 5 voti)

Articoli correlati