logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori mutui giovani di ottobre 2023

Chi ha meno di 36 anni e deve affrontare la spesa per l'acquisto della prima casa può beneficiare di una serie di agevolazioni fiscali fino al 31 dicembre 2023. I giovani destinatari della misura devono avere un ISEE non superiore ai 40.000 euro annui.

Pubblicato il 25/10/2023
mutuo giovani
I migliori mutui giovani di ottobre 2023

Giovani generazioni più autonome. È questo l’obiettivo del Governo che incoraggia gli under 36 a usufruire delle agevolazioni finanziarie e fiscali per l’acquisto della prima casa. Le misure, previste dal Decreto Sostegni bis, puntano a supportare i giovani nel realizzare i rispettivi progetti di vita nonostante le difficoltà legate alla fase socio-economica che il nostro Paese sta attraversando.

Chi ha diritto al mutuo giovani?

C’è tempo fino al 31 dicembre 2023 per richiedere l’accesso alla garanzia statale dell’80% per l’acquisto della prima casa. I destinatari del provvedimento sono giovani di età inferiore ai 36 anni e le giovani coppie con ISEE non superiore a 40mila euro annui. L’ammontare del finanziamento non deve essere superiore a 250.000 euro.

Inoltre, la casa per la quale si fa richiesta di mutuo prima casa giovani deve essere adibita ad abitazione principale e non deve rientrare nelle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi). L’immobile non deve avere le caratteristiche di lusso.

Confronta le migliori offerte di mutuo giovani fai subito un preventivo

Quale banca conviene per mutuo giovani?

Esenzione dall’imposta di registro, dall’imposta ipotecaria e catastale e dall’imposta sostitutiva/di bollo sul finanziamento ottenuto per comprare la prima casa. Queste misure rientrano tra i vantaggi fiscali destinati agli under 36 e prorogati fino a fine anno.

Scopriamo insieme quali sono i migliori mutui giovani di ottobre. Lo abbiamo chiesto a Segugio.it. simulando la richiesta del finanziamento per l’acquisto della prima casa. Ipotizziamo che il tasso del mutuo sia fisso, che l’importo sia di 100.000, l’LTV 100% e la durata pari a 30 anni. Il richiedente risiede a Roma.

Ecco le occasioni web del 25 ottobre:

  • Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa Intesa Sanpaolo
  • Mutuo con Garanzia Consap-Tasso Fisso Banco di Sardegna
  • Mutuo Giovani Under 36 con Fondo di Garanzia Consap Fisso BPER Banca
Migliori mutui acquisto prima casa: simulazione a tasso fisso, impiegato 35 anni, residente a Milano, reddito € 2.600 euro mensili, importo mutuo € 100.000 euro, valore immobile € 200.000 euro, durata mutuo 30 anni. Rilevazione del 05/03/2024 ore 09:00.
Rata mensile
€ 397,73
BPER BANCA
MUTUO PROMO TASSO FISSO
TAN: 2,55%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 280,00
TAEG: 2,66% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 397,73 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Condizioni esclusive online
Rata mensile
€ 397,73
BANCO DI SARDEGNA
MUTUO FACILE - TASSO FISSO PROMO
TAN: 2,55%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 280,00
TAEG: 2,69% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 397,73 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Condizioni promozionali
Rata mensile
€ 408,24
INTESA SANPAOLO
MUTUO GIOVANI GREEN
TAN: 2,75%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 320,00
TAEG: 2,87% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 408,24 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Tassi in promozione con preventivo MutuiOnline.it

Intesa Sanpaolo propone Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa con rata mensile pari a 483,20 euro (Tasso fisso 4,10% e Taeg 4,24%).

Tanti i punti di forza di questo finanziamento, quali:

  • spese di istruttoria gratuite;
  • tassi in promozione;
  • spese di incasso rata e gestione pratica gratuite.

I destinatari hanno un’età compresa tra i 18 e i 36 anni, non compiuti, al momento della stipula e sono residenti in Italia. L’importo minimo finanziabile è pari a 30.000 euro; quello massimo ammonta a 250.000 euro. Le durate previste sono: 10, 15, 20, 25, 30 anni.

C’è anche Mutuo con Garanzia Consap-Tasso Fisso di Banco di Sardegna tra i migliori mutui giovani di ottobre. La rata mensile è pari a 480,30 euro (Tasso fisso 4,05% e Taeg 4,26%). I richiedenti hanno tra i 18 e i 36 anni e alla fine del finanziamento non devono aver superato i 75 anni. L’importo minimo è di 40.000 euro; quello massimo è pari a 250.000 euro. Le durate previste per il finanziamento sono comprese tra 5 e 30 anni.

BPER Banca propone Mutuo Giovani Under 36 con Fondo di Garanzia Consap Fisso. La rata mensile è pari a 480,30 euro (Tasso fisso 4,05% e Taeg 4,26%). Il finanziamento è destinato ai clienti che non hanno compiuto i 36 anni di età e che alla scadenza del mutuo non abbiano più di 78 anni. L'importo massimo finanziabile può arrivare anche fino al 100% del minore tra valore dell’immobile derivante da perizia ed il prezzo di acquisto.

Non ci sono altre coperture assicurative obbligatorie oltre alla polizza incendio/scoppio prevista dalla legge e non necessariamente sottoscritta con BPER Banca. L’Istituto richiede come garanzia l’ipoteca di primo grado sull’immobile oggetto del finanziamento: l’iscrizione ipotecaria è pari al 180% del capitale erogato.

I migliori mutui giovani a tasso fisso di oggi:

Migliori mutui acquisto prima casa: simulazione a tasso fisso, impiegato 35 anni, residente a Milano, reddito € 2.600 euro mensili, importo mutuo € 100.000 euro, valore immobile € 200.000 euro, durata mutuo 30 anni. Rilevazione del 05/03/2024 ore 09:00.
Banca Tasso Rata Taeg
BPER Banca 2,55% € 397,73 2,66%
Banco di Sardegna 2,55% € 397,73 2,69%
Intesa Sanpaolo 2,75% € 408,24 2,87%
Confronta le RC auto e risparmia Fai subito un preventivo
A cura di: Tiziana Casciaro

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 5 su 5 (basata su 2 voti)

Articoli correlati