logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori mutui giovani di febbraio 2023

Il decreto Milleproroghe ha riaperto i giochi e prolungato il potenziamento del Fondo di garanzia mutui prima casa fino al 30 giugno prossimo: non rimane dunque molto tempo per approfittare di una delle agevolazioni più importanti e sostanziose concesse ai giovani sulla prima casa.

Pubblicato il 24/02/2023
mutui giovani
Le migliori occasioni di mutuo prima casa under 36

Il 2023 si è portato dietro tutte le agevolazioni dell’anno precedente riservate ai giovani intenzionati ad acquistare casa con un mutuo, ma ha anche dettato la scadenza del Fondo di garanzia prima casa potenziato al 31 marzo.

In seguito, il decreto Milleproroghe ha riaperto i giochi e prolungato la maxi-garanzia fino al 30 giugno prossimo: non rimane dunque molto tempo per approfittare di una delle agevolazioni più importanti e vantaggiose concesse ai giovani sulla prima casa.

Per accelerare i tempi, servirà usare Segugio.it con le migliori offerte di mutuo prima casa giovani. Qui facciamo una simulazione per un impiegato 30 anni residente a Milano, importo mutuo 120.000 euro, valore immobile 180.000 euro, durata mutuo 30 anni. Questi i mutui under 36 a tasso fisso e variabile più convenienti del web:

  • Mutuo Promo Tasso fisso BPER Banca a € 520,28 al mese;
  • Mutuo Facile Tasso fisso Promo Banco di Sardegna a € 505,28 al mese;
  • Mutuo a Tasso variabile Banca Sella a € 499,48 al mese;
  • Mutuo Arancio a Tasso Variabile ING a € 502,25 al mese.
Scopri le migliori offerte di mutuo giovani fai subito un preventivo

Mutuo Promo Tasso fisso BPER Banca

Le migliori condizioni di mutuo giovani a tasso fisso sono esclusive online e offerte da BPER Banca. La rata mensile è di € 520,28, Tan 2,99% e Taeg 3,15%. Le spese di istruttoria sono di € 708, quelle di perizia € 280.

Per usufruire del Fondo di garanzia sarà necessario presentare il modulo di domanda insieme all’attestazione ISEE. BPER Banca lo inoltrerà a Consap, che comunicherà l’intenzione di concedere o meno la garanzia; quindi entro al massimo 90 giorni, sulla base dell’analisi del merito creditizio, la banca comunica a sua volta se il mutuo è stato concesso.

Queste condizioni sono valide per richieste presentate in filiale entro 15 giorni dalla richiesta, esclusivamente tramite MutuiOnline, e stipulate entro 90 giorni fine mese dalla data di delibera.

Mutuo Facile Tasso fisso Promo Banco di Sardegna

Seconda migliore offerta per il Banco di Sardegna con una rata mensile di € 505,28, Tan 2,99% e Taeg 3,20%. Le spese di istruttoria sono di € 990, quelle di perizia € 280.

Mutuo Facile è riservato ai lavoratori dipendenti, ai lavoratori autonomi e anche ai liberi professionisti, e finanzia al massimo l’80% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore commerciale dell’immobile.

I richiedenti dovranno far pervenire la loro domanda alla Banca tramite MutuiOnline, procedendo poi con la stipula entro 90 giorni dalla data di delibera.

Mutuo a Tasso variabile Banca Sella

Se si optasse per un tasso variabile, consapevoli che la rata può aumentare nel corso del tempo ma può anche abbassarsi e riservare grandi margini di risparmio, la migliore soluzione è il mutuo di Banca Sella. La rata calcolata allo stato attuale è € 499,48, Tan 2,90% e Taeg 3,07%. Zero spese di istruttoria e spese ridotte per la perizia, che costa € 200.

Mutuo a Tasso Variabile è 100% digitale, si sottoscrive online con firma digitale e si gestisce da casa finanziando fino all’80% del valore cauzionale dell’immobile oggetto del mutuo. Queste condizioni sono esclusive online.

Mutuo Arancio a Tasso Variabile ING

La seconda migliore offerta del mese a tasso variabile per under 36 è di ING con Mutuo Arancio a Tasso Variabile con una rata di € 502,25, Tan 3,05% e Taeg 3,18%. Le spese di istruttoria sono di € 750, quelle di perizia € 250.

Mutuo Arancio è 100% digitale perché si richiede da PC o smartphone e in caso di dubbi, si ha sempre il supporto di un esperto dedicato.

Per chi scegliesse di addebitare le rate su un conto corrente ING c’è uno sconto sullo spread di -0,20 punti. Inoltre, in caso si acquistasse un immobile di classe energetica A o B, si usufruisce di un extra sconto dello 0,10% sul tasso di interesse, semplicemente presentando la certificazione APE.

Confronta le RC auto e risparmia Fai subito un preventivo
A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 5 su 5 (basata su 1 voto)

Articoli correlati