Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Le migliori surroghe di agosto 2021

Anche quest'anno la surroga continua a stare in vetta alla classifica tra i mutui più richiesti. La portabilità del mutuo rappresenta, infatti, la soluzione giusta per risparmiare, beneficiando di condizioni contrattuali migliori, attraverso il passaggio del mutuo da una banca all'altra.

Pubblicato il 10/08/2021
I migliori mutui surroga di agosto 2021

Rate più basse, tassi di interesse più vantaggiosi, spese notarili, spese di istruttoria e spese di perizia gratuite. Sono soltanto alcuni vantaggi di chi opta per la surroga del mutuo. Con quest’operazione è possibile trasferire il mutuo da una banca a un’altra a costo zero, ma ottenendo condizioni contrattuali molto più convenienti. Il mutuatario può modificare il tipo di tasso, la durata del mutuo e anche lo spread.

È proprio la situazione attuale dei tassi di interesse a rendere la surroga un’occasione fondamentale per chi ha già un mutuo. Anche nel 2021 la surroga registra, infatti, un boom di richieste. Coloro che hanno sottoscritto un mutuo qualche anno fa possono optare per questa strada e risparmiare.

Vuoi abbattere il costo del mutuo? scopri il mutuo surroga

Le offerte surroga di agosto 2021

Partiamo da una simulazione di mutuo surroga a tasso fisso. Il richiedente è un impiegato di 45 anni, residente a Roma, che percepisce un reddito di 2.600 euro mensili. L’importo del mutuo è pari a 100.000 euro, il valore dell’immobile è di 200.000 euro e la durata del mutuo è pari a 20 anni. La rilevazione è stata effettuata eil 10 agosto.

Al primo posto troviamo Mutuo Base di Crédit Agricole Italia con una rata mensile di 449,27 euro (Tan 0,76% e Taeg 0,91%). Tanti i vantaggi per chi sceglie questo mutuo surroga: la polizza casa è gratuita; l’erogazione è immediata alla stipula e si beneficia di un tasso promozionale con la sottoscrizione della polizza vita. I destinatari sono privati che alla scadenza del mutuo abbiano un’età massima di 75 anni. L’imposta sostitutiva non è dovuta in caso di mutuo surroga. Obbligatoria, invece, per legge l'assicurazione incendio e scoppio: la polizza deve essere contratta preventivamente all'erogazione del finanziamento. Viene offerta gratuitamente dalla banca per erogazioni entro 30 giorni dalla data richiesta; oltre i 30 giorni saranno applicate le condizioni tempo per tempo vigenti.

Conveniente al secondo posto Ri Mutuo a Tasso Fisso di Credem con una rata mensile di 454,12 euro (Tan 0,87% e Taeg 0,97%). I richiedenti devono avere un’età superiore ai 18 anni e alla scadenza del mutuo non devono superare i 75 anni. Inoltre devono disporre tutti di un reddito certo ottenuto in modo continuativo. Né le spese di istruttoria né quelle di perizia sono a carico del cliente.

Passiamo ora a una simulazione di mutuo surroga a tasso variabile. Il richiedente è un impiegato di 45 anni, residente a Roma, che percepisce un reddito pari a 2.600 euro mensili. L’importo del mutuo è di 100.000 euro, il valore dell’immobile è di 200.000 euro, la durata del mutuo è pari a 20 anni.

Tra le migliori soluzioni c’è Ri Mutuo a Tasso Variabile di Credem con una rata mensile di 429,26 euro (Tan 0,30% e Taeg 0,39%). I clienti hanno un’app per essere sempre aggiornati sul mutuo sottoscritto. Inoltre l’erogazione avviene all’atto.

Mutuo Credit Agricole offre una rata mensile di 436,42 euro (Tan 0,47% e Taeg 0,62%). Si inizia a pagare dopo un anno e si beneficia di un extra sconto dello 0,10% per classe energetica A o B. I mutuatari avranno diritto a un tasso promozionale con la sottoscrizione della polizza vita. L’età massima, alla scadenza del mutuo, è di 75 anni. Anche in caso di cointestazione è sufficiente che almeno uno dei cointestatari non abbia superato tale limite di età.

A cura di: Tiziana Casciaro

Articoli correlati


Richiesta di contatto×
Espandi