Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori mutui giovani di settembre 2021

Prima di avventurarsi nella ricerca del miglior mutuo prima casa, vale la pena informarsi sulle nuove agevolazioni concesse alla categoria degli under 36 e valutare la migliore offerta del mercato. Le banche offrono soluzioni con accesso al Fondo di garanzia per i più giovani.

Pubblicato il 09/09/2021
I giovani possono usufruire di condizioni agevolate sui mutui

Categoria sotto i riflettori negli ultimi mesi e oggetto di una serie di misure volte a incoraggiare l’acquisto della prima casa, i giovani hanno attualmente a disposizione prodotti ad hoc messi a punto dalle banche per venire incontro alle loro specifiche esigenze.

Con il supporto dello Stato, attraverso il Fondo di Garanzia Mutui Prima Casa potenziato fino all’80% della quota capitale su mutui con loan-to-value oltre l’80%, è possibile adesso richiedere un finanziamento per la totalità del valore dell’immobile, senza versare alcun anticipo.

Prima di avventurarsi nella ricerca del miglior mutuo prima casa, vale dunque la pena informarsi sulle nuove agevolazioni concesse alla categoria degli under 36 e valutare la migliore offerta del mercato. Se simuliamo la richiesta di un giovane residente nella provincia di Milano che necessita di una somma di 160.000 € a 30 anni per un valore dell’immobile di 200.000 €.

Scopri le offerte di mutuo dedicate ai giovani confronta e risparmia

Le migliori occasioni di mutuo giovani a tasso fisso

Si chiama Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa il prodotto di Intesa Sanpaolo, il mutuo per accedere al sostegno dello Stato che fa da garante su buona parte della somma presa in prestito dalla banca, senza dunque la necessità di offrire ulteriori garanzie e accedendo a tassi e condizioni agevolate.

Con una rata mensile di 518,31 €, il Tasso fisso è 1,05% e il Taeg 1,13%. Le spese iniziali sono per la sola perizia di 320,00 €, mentre l’istruttoria è a carico della Banca. Il mutuo non prevede spese di incasso rata e si gestisce a costo zero in filiale. Per accedere a questa offerta occorre avere un’età inferiore a 36 anni.

Buone anche le condizioni del secondo migliore mutuo giovani a tasso fisso. Lo offre Webank.it con una rata mensile di 536,21 €, Tasso fisso 1,29% (IRS+1,10%) e Taeg 1,34%.

Mutuo Fisso IRS GREEN offre una riduzione del tasso di interesse applicato pari a 0,10 punti percentuali se si effettuano sull’immobile interventi di efficientamento energetico e si fornisce alla Banca un nuovo Attestato di Prestazione Energetica (APE) che dimostri il miglioramento di almeno due classi energetiche.

Il mutuo si gestisce online, mentre a disposizione dei clienti c’è uno specialista mutui dedicato.

Le spese di istruttoria sono di 500 €, la perizia è gratuita così come l’assicurazione obbligatoria della casa, a carico della Banca.

Confronta i migliori mutui e risparmia fai un preventivo

Le migliori offerte di mutui giovani a tasso variabile

Nel caso si puntasse su un tasso variabile, la migliore soluzione sarebbe ancora quella di Intesa Sanpaolo Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa. La rata mensile è di 471,72 € al mese, Tasso Variabile 0,40% (Euribor 1M+0,95%) e Taeg 0,47%. Le spese di perizia sono per 320,00 €, mentre l’istruttoria è gratuita. Le agevolazioni sono le stesse viste sopra per il mutuo a tasso fisso con la condizione che il mutuatario non abbia ancora compiuto 36 anni.

Seconda migliore offerta per Banca Widiba e il suo Mutuo a Tasso Variabile. Con una rata mensile di 511,47 €, il Tasso Variabile è 0,96% (Euribor 3M+1,50%) e il Taeg 1,00%.

Il Mutuo di Widiba è 100% digitale, si gestisce online e ha zero spese di perizia con l’assicurazione casa inclusa, stipulata direttamente da Widiba. L’istruttoria costa 500,00 €.

Per ragioni tecniche la Banca non potrà erogare il mutuo se non in abbinamento a un conto corrente acceso presso la stessa Banca, con imposta di bollo gratis per 6 mesi dall’erogazione.

A cura di: Paola Campanelli

Articoli correlati


Richiesta di contatto×
Espandi