logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori mutui a tasso variabile con Cap di dicembre 2022

Un tasso variabile con Cap è una forma di tasso variabile con un tetto massimo predefinito: le fluttuazioni del mercato non possono alzarne il valore oltre il limite stabilito alla sottoscrizione. Si potrà invece trarre vantaggio da eventuali fluttuazioni al ribasso dei tassi di interesse.

Pubblicato il 27/12/2022
carrello che fa scendere percentuale
Le migliori offerte di tasso variabile con Cap

Più costoso rispetto a un tasso variabile ma anche molto più sicuro, il mutuo a tasso variabile con CAP è una formula sempre più richiesta in un momento in cui i tassi stanno continuando a salire rincarando le rate di chi ha approfittato negli ultimi anni della convenienza del variabile.

Un tasso variabile con Cap è una forma di tasso variabile con un tetto massimo predefinito: le fluttuazioni del mercato finanziario non possono alzarne il valore oltre il limite stabilito al momento della sottoscrizione. Al contrario, si potrà trarre vantaggio da eventuali fluttuazioni al ribasso dei tassi di interesse.

Vediamo cosa propongono gli istituti di credito in questo momento con la classifica di Segugio.it dei primi 5 mutui variabili con Cap più convenienti del mercato. Abbiamo simulato il 27 dicembre la richiesta di € 120.000 a 30 anni per una prima casa del valore di € 180.000, queste le migliori offerte:

  • Mutuo Crédit Agricole a € 500,76 al mese;
  • Mutuo Variabile Cap Green Webank.it a € 528,72;
  • Mutuo Promo Tasso Variabile con CAP Green Banco BPM a € 525,41;
  • Mutuo BNL QuasiFisso a € 505,32 al mese;
  • Mutuo a Tasso Variabile con Cap di Banca Sella a € 535,51.
Acquista la casa dei tuoi sogni con un mutuo fai subito un preventivo

Mutuo Crédit Agricole

È di Crédit Agricole la migliore soluzione di mutuo a tasso variabile con CAP, con una rata mensile di € 500,76, Tasso Variabile 2,92% (Euribor 3 M+1,92%) e Taeg 3,20%. Il CAP tasso massimo è 4,62%, spese di istruttoria e perizia ammontano a € 1.100 ed € 201.

Il mutuo si gestisce in filiale ed è riservato ai privati che alla scadenza della durata abbiano non più di 75 anni.

Crédit Agricole Italia viene incontro anche quando ci si trovasse in difficoltà con le rate offrendo IniziaConCalma, il servizio che consente di rimandare fino a un anno il pagamento della prima rata, sospendendo fino a 12 rate per allungare poi con il piano di ammortamento.

Le altre opzioni si attivano durante la vita del mutuo e sono SaltaRata, che dà la possibilità di saltare una rata ogni anno senza costi aggiuntivi, e un’opzione a scelta del cliente tra:

  • SospendiRata per sospendere completamente il pagamento delle rate fino a massimo 12 mesi;
  • SospendiQuota per sospendere solo la sola quota capitale per 4 volte per massimo 24 mesi;
  • RegolaMutuo per modificare la durata del mutuo in aumento o in riduzione fino a un massimo di 5 anni della durata originaria una sola volta nel corso della vita del mutuo.

Per chi acquista un immobile di classe energetica A o B, c’è un extra sconto sul tasso dello 0,10%. Infine, la promozione “Energia Leggera Green” che consente di attivare un’utenza Edison (luce e/o gas) beneficiando di vantaggi crescenti fino a € 600.

Mutuo Variabile Cap Green di Webank

Secondo miglior mutuo per Webank.it, con una rata mensile di € 528,72, Tasso Variabile 3,35% e Taeg 3,45%. Il Cap tasso massimo è 4,95%.

Mutuo Variabile Cap Green ha solo le spese di istruttoria per € 500, mentre la perizia è gratuita e l’assicurazione obbligatoria della casa è a carico della Banca.

La gestione online consente di tagliare anche le altre spese, da quelle periodiche all’incasso della rata.

Infine Webank.it premia i progetti green e offre una riduzione del tasso di interesse applicato pari a 0,10 punti percentuali se si effettuano sull’immobile interventi di efficientamento energetico e si presenta un nuovo Attestato di Prestazione Energetica (APE) che dimostri il miglioramento di almeno due classi energetiche.

Mutuo Promo Tasso Variabile con Cap Green Banco BPM

Terza migliore offerta di mutuo prima casa a tasso variabile con Cap per Banco BPM con una rata mensile è di € 525,41 al mese, Tasso variabile 3,30% (Euribor 1M+ 1,90%) e Taeg 3,53%. Il Cap tetto massimo è 4,90%. Le spese di istruttoria sono di € 1.000, la perizia costa € 320.

Mutuo Promo Tasso Variabile con Cap Green si gestisce in filiale e finanzia fino all’80% del minore tra il valore certificato dalla perizia e quanto dichiarato nella proposta di acquisto.

La clausola Green Factor, opzione attivabile per una sola volta e in qualsiasi momento della vita del finanziamento, è una riduzione del tasso di interesse pari a 0,10 punti percentuali fornendo alla Banca un nuovo Attestato di Prestazione Energetica (APE) che certifichi il miglioramento di almeno due classi energetiche, oppure un indice di Prestazione Energetica non rinnovabile Globale inferiore almeno del 30% rispetto a quello risultante dall’APE ante lavori.

Mutuo BNL Quasi Fisso

Quarta migliore occasione per BNL con Mutuo Quasi Fisso e una rata iniziale di € 505,32, Tasso Variabile 3,33% (Euribor 1M+2,20%) e Taeg 3,59%. Il CAP tasso massimo è garantito al 4,40%.

Le spese di istruttoria sono di € 1.200, quelle di perizia € 300.

Il mutuo BNL si gestisce in filiale ed è riservato ai lavoratori dipendenti con contratto a tempo indeterminato, lavoratori autonomi e liberi professionisti, che alla fine del finanziamento non abbiano superato gli 80 anni.

La delibera creditizia avviene in soli 5 giorni lavorativi dalla firma della domanda e l’erogazione è contestuale alla stipula del mutuo.

Infine, se l’immobile acquistato è di classe energetica A o B, è possibile sottoscrivere gratuitamente per il primo anno Polizza MIOMONDO BNL per danni al contenuto, ricorso terzi, responsabilità civile, danni da acqua condotta e fenomeno elettrico, assistenza casa con una durata annuale.

Mutuo a Tasso Variabile con Cap di Banca Sella

Quinta migliore soluzione per Banca Sella con Mutuo a Tasso Variabile con Cap. La rata mensile è di € 535,51, Tasso Variabile 3,45 (Euribor 3M+1,60%) e Taeg 3,67%. Il Cap tetto massimo è 4,50%. L’istruttoria costa € 360,00, la perizia € 200,00.

Il mutuo di Banca Sella è 100% digitale, si sottoscrive online con firma digitale e si gestisce sempre da remoto, finanziando un importo massimo dell’80% del valore cauzionale dell’immobile oggetto del mutuo. Queste condizioni sono offerte esclusivamente online.

A cura di: Paola Campanelli

Articoli correlati