logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Modello Redditi Persone Fisiche - ex Modello Unico

Il Modello Redditi Persone Fisiche consente di presentare la denuncia del reddito in via telematica o, solo per determinate categorie, in forma cartacea entro scadenze prefissate.

moduli denuncia redditi con penna
Modello redditi persone fisiche: cos'è?

Quando si parla di dichiarazione dei redditi delle persone fisiche si può far riferimento a due diversi modelli da utilizzare:

  • Modello 730;
  • Modello Redditi Persone Fisiche (Ex Unico).

Se nel primo caso di fa riferimento al modello utilizzato da lavoratori dipendenti o pensionati, il Modello Redditi Persone Fisiche fa riferimento alla dichiarazione dei redditi d’impresa o provenienti da lavoro autonomo. Il Modello Redditi Persone Fisiche viene, inoltre, utilizzato da quei contribuenti che non possono utilizzare il Modello 730 in quanto, ad esempio:

  • Nell’anno di imposta precedente o in quello della presentazione della dichiarazione sono residenti all’estero;
  • Nell’anno di imposta hanno percepito redditi d’impresa, redditi da lavoro autonomo tramite partita IVA, plusvalenze o redditi diversi;
  • Hanno bisogno di presentare la dichiarazione al posto di una persona deceduta.

Una differenza che intercorre tra Modello 730 e Modello Redditi Persone Fisiche fa riferimento anche alle modalità di presentazione della dichiarazione. Tutti i contribuenti sono, infatti, tenuti a presentare il modello Redditi Persone Fisiche esclusivamente per via telematica, direttamente o tramite intermediario abilitato (Caf o professionista delegato), tramite i servizi Entratel e Fisconline.

Fanno eccezione, e quindi possono presentare il modello Redditi Persone Fisiche in forma cartacea unicamente i contribuenti che pur possedendo redditi che possono essere dichiarati con il Modello 730, non possono presentarlo; quanti pur potendo presentare il 730, devono dichiarare alcuni redditi o comunicare dati utilizzando i relativi quadri del modello Redditi (RM, RT, RW); e, infine, quanti devono presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti.

Il Modello Redditi Persone Fisiche deve essere presentato entro il 30 novembre dell’anno successivo a quello di chiusura del periodo di imposta. Per avere certezza circa l’esatta scadenza, l’Agenzia delle Entrate consiglia di consultare preventivamente lo scadenzario con le comunicazioni relative a eventuali variazioni o proroghe.

Termini correlati