Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Su MutuiOnline.it tutto quello che c'è da sapere sull'IMU

Pubblicato il 25/05/2012

Ci sarà tempo fino al 18 giugno 2012 per effettuare il versamento della prima rata dell'IMU, l'Imposta Municipale Unica, che viene applicata su tutti gli immoblili di proprietà. A differenza dell'ICI, dove la somma da pagare veniva generalmente indicata dal Comune, la determinazione dell'IMU spetta al contribuente stesso il quale, in particolar modo per quanto riguarda l'abitazione principale, deve effettuare determinati calcoli che devono tenere conto sia del valore dell'immobile stesso, sia di quello delle pertinenze, come ad esempio tettoia, cantina e box.

Per chiarire gli aspetti principali del'Imposta Municipale Unica 2012 e fornire tutte le indicazioni utili per la compilazione del modulo F24 e il calcolo delle relative rate da pagare, MutuiOnline.it ha inserito all'interno della sezione Guide e Strumenti una sezione interamente dedicata all'IMU.

MutuiOnline.it ricorda inoltre che secondo le disposizioni definitive emanate il 18 maggio dal Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia, gli immobili con rendita catastale ai fini IMU pari o inferiore a 50 mila euro (con rendita catastale non rivalutata fino a 297 euro) non sono soggetti al pagamento dell'acconto, in quanto l'imposta netta risulterebbe pari a zero. Tutte le altre eventuali esenzioni di pagamento riguardano esclusivamente gli immobili situati in quei Comuni che hanno deciso di abbassare l'aliquota o alzare la detrazione destinata all'abitazione principale.

A cura della Redazione

Articoli correlati


Richiesta di contatto×
Espandi