logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Prezzo

Il prezzo di un immobile è rapportato alla superficie in metri quadri e alla zona in cui è ubicato. Tra i fattori presi in considerazione vi è anche la tipologia dell'immobile.

monete posizionate dinanzi a modellini di case
Prezzo di un immobile

Per prezzo si intende la quantità di denaro che viene richiesta per un prodotto o un servizio. È il valore economico, dunque, di un bene o di una prestazione che subisce cambiamenti a seconda della domanda e dell'offerta.

Il prezzo di un prodotto viene determinato in base a una serie di elementi. I costi diretti affrontati per materiali, attrezzature, gestione e marketing, per esempio, appartengono alla categoria degli elementi interni. Tra i fattori esterni che condizionano il prezzo ci sono, invece, la concorrenza, l'andamento del mercato, il tipo di domanda. Sono tante, infatti, le variabili che partecipano al processo di determinazione del prezzo di un prodotto o di un servizio.

Il termine 'prezzo' è ricorrente nella nostra quotidianità: prezzo di un prodotto, listino prezzi, prezzo di un biglietto, prezzo di un abbonamento e così via. Nell'ambito del mercato immobiliare si parla sia di prezzo di vendita di un immobile sia di locazione. Il prezzo base di una casa è correlato alla superficie in metri quadri e alla zona in cui è ubicata. Per stabilire il prezzo base di un appartamento viene, naturalmente, presa in considerazione anche la tipologia di immobile. Nella maggior parte dei casi gli appartamenti ubicati nelle zone centrali sono più cari rispetto a quelli presenti in zone periferiche, così come le case nelle grandi città risultano più care di quelle che si trovano nell'hinterland.

Il concetto di prezzo non va confuso con quello di tariffa e di costo. La tariffa viene stabilita da un'autorità, da un ente o anche da categorie professionali. È il caso di una tariffa doganale o telefonica. Per 'costo' si intende l'ammontare monetario per la produzione di un bene o di un servizio. Ecco allora che sentiamo parlare di costi di fabbricazione, costi di produzione, costi di manutenzione e così via. In senso più generale si usa l'espressione "costo della vita" per indicare la spesa necessaria che una famiglia sostiene per i suoi consumi.

Termini correlati