logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Compravendita

La compravendita è un contratto con cui si regola il trasferimento della proprietà di una cosa attraverso il pagamento di una certa somma di denaro.

 

acquirente cede denaro in cambio di acquisto casa
Cos'è la compravendita?

Si parla di compravendita quando la proprietà di un bene, mobile o immobile, viene trasferita da venditore ad acquirente in cambio del pagamento di una certa somma di denaro (ossia il prezzo). L’atto della compravendita è regolato dal codice civile italiano negli articoli compresi tra il numero 1470 e il numero 1509. Per far sì che una compravendita abbia luogo devono esistere due soggetti:

  • il venditore,
  • il compratore.

Il venditore (o alienante) è il soggetto proprietario che trasferisce il bene all’altro. Tra i suoi obblighi compare quello di consegnare il bene senza vizi e di affidarlo al compratore insieme a tutte le pertinenze, gli accessori e i suoi titoli.

Obbligo del compratore è, invece, quello di versare la somma pattuita per l’acquisto, definita “corrispettivo di vendita”. A tutela di entrambe le parti, nel contratto di compravendita può essere inserita una clausola penale, strumento che consente di rifarsi con una somma di denaro nel caso in cui una delle due parti non rispetti in pieno, o in parte, gli accordi contrattuali precedentemente firmati.

Su queste pagine è sicuramente interessante dedicare la giusta attenzione alla compravendita di immobili. Si tratta in questo caso di un tipo di compravendita che non può avvenire tramite scrittura privata, ma che va invece sancita da un atto pubblico redatto da un notaio. La compravendita di un’abitazione o di un immobile in generale può avvenire in due diverse modalità:

  • tramite interessamento di un’agenzia: le agenzie immobiliari si occupano di agevolare la ricerca e la visita dell’immobile per i potenziali acquirenti, nonché di assistere le parti in fase di trattativa e di stipula del contratto. In cambio l’agenzia riceve una provvigione da entrambi le parti che è definita in percentuale rispetto al prezzo di vendita;
  • tramite trattativa diretta: si tratta di una modalità che permette di risparmiare sui costi di agenzia, attraverso la stipula dell’accordo direttamente tra le due parti interessate e senza alcun tipo di intermediario.

Ultimo aggiornamento novembre 2021

Termini correlati