logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Mora del debitore

La mora del debitore è il ritardo ingiustificato a adempiere da parte di un debitore verso un credito. Si ha, dunque, quando non si paga nei tempi previsti una rata.

mani di uomo che buttano giù i dadi con sopra scritta la parola debito
Mora del debitore: cos'è?

La mora del debitore, detta anche mora debendi, si verifica quando un soggetto non salda il dovuto a un creditore nei tempi previsti dagli accordi sottoscritti.

La mora del debitore si distingue dalla mora del creditore (mora accipiendi), che si verifica, invece, nel momento in cui il creditore non permette al debitore l’adempimento del debito o non accetta quanto previsto dagli accordi.

Mora del debitore e mora del creditore sono diverse anche dal punto di vista giuridico. Per far sì che si verifichi la prima è necessario che il creditore richieda al debitore l’adempimento della prestazione, come ad esempio una rata di un mutuo non saldato nei tempi previsti o un affitto mensile non versato.

A stabilire l’esatto momento di messa in mora di un debitore, così come regolato dal Codice Civile, è dunque la richiesta di adempimento in via formale da parte del creditore. Si parla in questo caso di mora ex persona, che si differenzia da un altro tipo di mora del debitore, denominata a sua volta mora ex re e che si verifica nei casi in cui:

  • l'inadempimento provenga da un fatto illecito;
  • i termini siano scaduti;
  • il debitore abbia dichiarato in forma scritta di non voler adempiere ai propri obblighi.

A differenza delle lievi conseguenze nel caso di mora da parte del creditore, il debitore rischia, invece, qualcosa in più, anche a livello di risarcimento danni. Come riportato all’articolo 1223 del Codice Civile, infatti, il risarcimento danni dovrà comprendere non solo la perdita subita dal creditore, ma anche il suo mancato guadagno. Nel caso in cui il danno non possa essere facilmente quantificabile, spetterà, invece, al giudice stabilire una giusta ricompensa.

Ultimo aggiornamento novembre 2021

Termini correlati