logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Ristrutturazione

Prima di avviare i lavori è sempre bene conoscere la normativa vigente per assicurarsi di essere in possesso di tutti i permessi necessari e per conoscere quali sono le agevolazioni e i bonus in tema di ristrutturazione.

operaio al centro di una stanza in ristrutturazione
Cos'è la ristrutturazione casa?

Ristrutturare significa mettere in pratica una serie di interventi, sia interni che esterni, per migliorare l’estetica e l’efficienza di immobili, edifici, fabbricati e altre costruzioni attraverso opere di sostituzione, trasformazione o ampliamento totale o parziale degli spazi.

Esistono differenti tipologie di ristrutturazione che vanno dalla più complessa alla più semplice:

  • In caso di vera e propria ristrutturazione, gli interventi prevedono spesso demolizioni e trasformazioni che modificano in modo radicale la struttura previa dell’edificio;
  • In caso di manutenzione ordinaria vengono apportati piccoli interventi per il mantenimento dell’immobile senza modificarne il valore. Gli interventi di manutenzione ordinaria possono essere, ad esempio, opere di riparazione, tinteggiatura, sostituzione di elementi antiquati o non più a norma, l’impermeabilizzazione delle coperture, l’installazione di inferriate alle finestre, il rifacimento di pavimentazioni, di poggioli e terrazzi, la sostituzione di grondaie, la manutenzione delle aree verdi, gli interventi di ristrutturazione sulle finiture interne alle abitazioni, etc.;
  • In caso di manutenzione straordinaria viene aggiunto un elemento nuovo che prima non c’era, come ad esempio, una stanza in più o una porta scorrevole al posto di una finestra;
  • Anche il restauro ricade nell’ambito della ristrutturazione e include tutte quelle opere volte al recupero, alla conservazione e alla valorizzazione di immobili aventi valore storico, architettonico e ambientale;
  • Infine, abbiamo il risanamento conservativo per conseguire il recupero igienico, funzionale e statico dell’edificio.

Cos’è il bonus ristrutturazioni?

Lo Stato, al fine di incoraggiare il recupero del patrimonio edilizio e il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici, ha introdotto già da diverso tempo una serie di incentivi quali detrazioni e bonus.

Il Bonus Ristrutturazione 2022 ne è un valido esempio. Si tratta di un incentivo riservato a coloro che effettuano interventi edilizi in un edificio abitativo e garantisce una detrazione del 50% sull’IRPEF fino a massimo 96.000 € di spesa ai contribuenti che attuano lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria in condominio o in edifici singoli.

Termini correlati